9
10
ben
Pubblicato il: mer, Mar 20th, 2013

Vini e cucina australiana

4

cucina-australiana

Può sembrare difficile parlare di una cucina australiana unitaria date le frequenti contaminazioni che essa ha subito tramite le continue immigrazioni ma vediamo di scoprirne qualche segreto. 

La cucina australiana ha faticato a crearsi una certa autonomia in quanto ha continuamente risentito dell’influenza delle cucine e dei prodotti portati dagli immigrati e colonizzatori che hanno sempre occupato il loro territorio.

Con il passare del tempo gli australiani hanno imparato a conoscere i propri prodotti e hanno creato una cucina autonoma. Essa non presenta dei caratteri predefiniti ma si modifica sostanzialmente a seconda dei territori e delle zone.

Particolarmente apprezzabili sono la carne e il pesce. Nessuno può rinunciare a un’ottima bistecca australiana. La carne di manzo, come quella americana, è molto prelibata. Più difficoltoso potrebbe essere avvicinarsi ad altri tipi di carni come quelle di canguro o coccodrillo, molto apprezzate dai cittadini australiane.

Tra i pesci, molto utilizzati, soprattutto nelle zone costiere va nominato il Barramundi, una sorta di orata di dimensioni giganti. Questo viene preparato grigliato ma anche fritto nello stile del più tradizionale fish & chips britannico.

Quello che vi stupirà dei piatti dei ristoranti australiani sono senza dubbio le porzioni: sarà per le grandi distanze che devono percorrere per spostarsi ma le porzioni dei piatti australiani sono molto più grandi di quelle europee. Anche nei supermercati troverete spesso confezioni di qualsiasi tipo formato famiglia, simili a quelle che vendono in Italia i nostri negozi all’ingrosso.

Non si può parlare di cucina australiana senza una menzione speciale al vino. Dal vino frizzante prodotto in Tasmania al vino delle isola prodotto nelle regioni vinicole e famoso in tutto il mondo. Sono tantissime le fiere internazionali dedicate al vino australiano (e più in generale all’enogastronomia) come il Cellar Door Wine Festival, il Melbourne Food and Wine Festival e il Tasting Australia che ha spesso ospitato anche famosissimi chef italiani. Questi sono solo alcuni dei festival più importanti ma praticamente in ogni città australiana viene organizzata una fiera enogastronomica che porti alla ribalta le migliori produzioni del territorio.

Apprezzatissima in Australia anche la cucina etnica ed europea. In ogni città non faticherete a trovare ristoranti italiani, francesi e di cucina orientale. Particolarmente apprezzata anche la cucina greca visto il gran numero di immigrati proveniente da questa nazione.

5

Commenta l'articolo

ATTENZIONE: i commenti non appaiono subito perchè devono essere approvati da un moderatore

8

Articoli più letti