9
10
ben
Pubblicato il: lun, mar 11th, 2013

Lavorare in miniera in Australia

4
Condividi
Tags

mining

Uno dei settori maggiormente sviluppati, specialmente in alcune zone australiane, è quello minerario. Lavorare in miniera rappresenta, quindi, un’occasione importante per i laureati del settore. 

Quello del lavoro in miniera è senza dubbio una reale opportunità di occupazione per molti giovani italiani che si spingono in Australia alla ricerca dell’occasione della vita. Quello minerario è infatti un settore che ha avuto una grande espansione ed ha permesso la crescita veloce di molte zone periferiche, rispetto alle grandi città australiane, che il governo continua a incrementare con la ricerca di manodopera, soprattutto straniera.

Chiariamo subito una cosa: come tutti i lavori per cui vi metterete alla ricerca in Australia occorre avere delle specializzazioni e possibilmente delle esperienze pregresse. Dovrete mettervi in una posizione di risalto rispetto ai vostri colleghi australiani per fare in modo che le aziende si interessino al vostro CV.

Se avete una laurea nel settore minerario, ma anche in settori affini come quello dellageologia cercate di fare più esperienza possibile prima di partire. Una volta acquisita l’esperienza necessaria non sarà molto difficile ottenere un colloquio con un azienda australiana. Le qualifiche nei settori legati all’industria mineraria infatti sono sempre inseriti nella SOL, Skilled Occupation List, di cui vi abbiamo già parlato e che un primo passo per sperare in una permanenza stabile sul territorio australiano.

Naturalmente in base alla vostra esperienza e alle vostre qualifiche potrete ambire a diverse posizioni all’interno dell’azienda. C’è da dire che gli stipendi nel settore minerario sono mediamente alti, quindi otterrete sicuramente un buon stipendio arrivando con la laurea e qualche anno d’esperienza. Dovrete mettere in conto però che il lavoro in questo settore è un lavoro duro e impegnativo e in alcuni casi molto pericoloso. Decidete voi se passare la vostra giornata in una centrale mineraria sia quello che desideriate per il vostro futuro.

Mettete anche in conto che spesso vi ritroverete a vivere in zone lontane dai grandi centri urbani australiani che basano la loro intera esistenza intorno al settore minerario. Spesso il costo della vita in queste zone, seppur lontane dai grandi centri, è molto alto perché alti sono gli stipendi degli abitanti: quasi esclusivamente ingegneri legati alle aziende minerarie che operano nella zona.

Le città di Perth e Brisbane sono i fiori all’occhiello della crescita di questo settore. Se scegliete una di queste città sappiate però che, insieme a tutti i vantaggi di un grande centro, incontrerete anche lo svantaggio della concorrenza. In città essa sarà sicuramente più alta rispetto alle zone rurali lontane dai grandi centri metropolitani. Per vincere la concorrenza oltre alle qualifiche e all’esperienza (più ne avete meglio è) è fondamentale anche l’ottima conoscenza dell’inglese sia scritto che parlato.

Difficilmente troverete un impiego senza un livello di inglese adeguato che vi permette di farvi comprendere e comprendere gli altri senza problemi anche in un settore prettamente tecnico qual è quello dell’industria mineraria.

Se avete una qualifica nel settore, buone esperienze alle spalle e un’ottima conoscenza della lingua inglese (magari attestata anche da una qualifica internazionale, come loIELTS) tentare una strada nel settore minerario australiano potrebbe essere una buona scelta per la vostra vita.

Potrete iniziare la vostra avventura tramite un WHV (Working Holiday Visa), un visto di un anno che vi permetterà di lavorare a tempo pieno. Una volta installati nel territorio il consiglio è quello di cercare una sponsorizzazione da parte di un’azienda che chieda per voi un visto di residenza temporaneo o permanente. Altrimenti tentare la strada degliSkilled Visa: ricordatevi che quello del settore minerario è uno dei settori per cui la manodopera australiana scarseggia e per cui il governo è disposto ad accogliere esperti stranieri del settore.

5

Autore dell'Articolo

- Qrea questo portale con lo scopo di raccogliere le informazioni creando un network di professionisti che si scambiano consigli e informazioni per lavorare in Australia. Per qualsiasi domanda e chiarimento ci vediamo nella nostra community.

Displaying 29 Comments
Have Your Say
  1. Michele Floris scrive:

    Ciao, complimenti per l’articolo, effettivamente mi alletta il pensiero di lavorare in miniera visto che qui nel sulcis prendo una miseria.

  2. miniera scrive:

    mandatemi la comunicazione di partenza.faro partenza immediata

  3. domenico scrive:

    ciaooo…. mi interesserebbe lavorare in miniera ma mi interessa sapere pure quantè la paga mensile….

  4. Mauro scrive:

    ho letto che sono richiesti anche camionisti per guidare dei camion per il trasporto eccezionale e che il corso lo fai in loco, e’ vero questo? qualcun sa darmi notizie a riguardo?

    • giuseppe scrive:

      ciao ho sentito la stessa cosa ma non ho informazioni , tu hai scoperto qualcosa ???

      ciao.

      • Staff Lavorareinaustralia.com scrive:

        Per poter essere accettati a lavorare in miniera bisogna avere un visto adeguato a monte e contemporaneamente un ottimo inglese.

        Se avete un visto permanente o siete cittadini Australiani potrete fare dei corsi per poter lavorare nelle miniere nelle mansioni menzionate.

  5. salvatore scrive:

    salve e possibile lavorare in miniera anche senza laurea io ho tanta voglia di lavorare ma ormai e così difficile …..

    • Staff Lavorareinaustralia.com scrive:

      Si, e’ possibile in quanto nelle miniere ci sono diverse posizioni.
      ma bisogna avere un visto per lavorare a tempo pieno in Australia e un eccellente inglese.

  6. francesco scrive:

    voglio lavorare in miniera esperienza su i tir e motrici e mezzi movimento tera

  7. cosimo scrive:

    salve non ho nessuna laurea ma sono un saldatore mig tig filo elettrodo con 25 anni d’esperienza ho bisogno di lavorare datemi una possibilita grazie

    • Staff Lavorareinaustralia.com scrive:

      Salve Cosimo, non siamo noi che possiamo darti una possibilita’, noi possiamo dare le informazioni che servono per andare a lavorare in Australia, ma le possibilita’ dovete cercarle autonomamente.

  8. Diego scrive:

    Salve sono Diego,esperienza maturata in 20 anni in cava (movimento terra) mi piacerebbe fare un esperienza del genere…ovviamente guidare i mezzi più grandi del mondo…e quant’altro!!!!!! Speriamo bene

  9. Vito scrive:

    Buongiorno,per uno che non a una laurea ma dimostra di avere tanta voglia di lavorare che probabilità ci sono di essere assunti?

  10. manuel scrive:

    ho bisogno di lavorare ho voglia di lavorare ho già la patente c

  11. Andrea scrive:

    Buongiorno ho esperienza decennale nel campo mivimento terra.Sono seriamente interessato al discorso:

  12. Ciao mi chiamo Claide ho letto il vostro articolo e lo trovo molto interessante, volevo sapere se attualmente sono richiesti anche operai manovali. Se si come posso fare per inviargli il mio CV, io sono un muratore e penso di potermi adattare al lavoro in miniera.
    Cordiali saluti e buon lavoro.

  13. davide scrive:

    Salve.ho 22 anni e voglia di lavorare.mi trovo begli u.s.a. partirei domani per fare la qualunque mansione nel settore

  14. Carmelo scrive:

    Ciao mi chiamo Carmelo e da 18 anni che lavoro in ambito portuale ho diverse manzioni come coordinatore operativo, gruista a carroponte, gruista gootwold, e altre che se c’e un interesse vi elenchero’ , avrei la possibilita’ di lavorare in miniera e avere un visto per rimanere in australia? fatemi sapere grazie.

  15. Carmelo scrive:

    Salve mi chiamo Carmelo vorrei lavorare in Australia in miniera, e da 18 anni che lavoro in ambito portuale, guido camion ho come abilitazioni gruista a carroponte, e gruista gotwoold e qualche altra manzione che vi elenchero’ dopo,credete che ci sarebbe la possibilita’di fare questa nuova esperienza? fatemi sapere

  16. Ho 42 anni elettricista autista titolo studio geometra grandi capacita manuali Celine e cristiano.

  17. Maddalena scrive:

    Ciao sono una ragazza di 30 anni non ho un diploma in ragioneria ho lavorato 10 anni come barista/cameriera e nessuna esperienza nel settore minerario. Sarei interessata a lavorare nelle miniere, mi piacerebbe sapere se secondo voi è un problema il fatto che io sia una donna! Il mio inglese non è eccellente ma non ho problemi di comunicazione!

  18. ambrogio scrive:

    ciao mi chiamo Ambrogio ho 34 anni e voglio lavorare in miniera ma non ho un diploma e neanche una laurea,ho lavorato come autista in una impresa di movimento terra e sono anche idraulico .

  19. Salve, da circa dieci anni lavoro nel settore perforazione come “pontista fanghista”.
    Vorrei poter lavorare in Australia.
    Cordiali saluti

Commenta l'articolo

ATTENZIONE: i commenti non appaiono subito perchè devono essere approvati da un moderatore

8

Articoli più letti