9
10
ben
Pubblicato il: gio, Mar 14th, 2013

Lavorare come medico in Australia

4
Condividi
Tags

dottore-australia

Quella del medico specialistico è una delle professioni più richieste in Australia. La carenza di personale australiano in questo settore ha convinto il governo ad aprire le porte a medici specializzati stranieri.

Basta dare uno sguardo alla SOL, Skilled Occupation List, per vedere quanto siano richieste tutte le specializzazioni riguardanti il settore della sanità. Chirurghi generali e specializzati, medici di base, medici specialistici, psichiatri: sono tantissimi settori della sanità per cui il governo australiano ricerca lavoratori stranieri.

In particolare la concorrenza è molto bassa nelle zone rurali ovvero quelle zone lontane dai centri abitati e in attuale evoluzione. Vista la grande richiesta non è difficile ottenere un lavoro come medico in Australia ma chi vuole fare il grande passo deve superare due grandi scogli: la conoscenza dell’Inglese e l’equiparazione dei titoli di studio.

La conoscenza dell’inglese deve essere più che ottima: un medico ha necessariamente bisogno di comprendere e farsi comprendere alla perfezione dai suoi pazienti, quindi se la vostra conoscenza dell’inglese non è sufficiente studiate e passate del tempo in paesi anglofoni per perfezionare la vostra lingua parlata. Altro problema è quello dell’equiparazione dei titoli. Non esiste una equiparazione standard dei titoli di studio tra Italia e Australia, c’è quindi bisogno di contattare un’autorità competente che valuti il vostro titolo di studio nel dettaglio e stabilisca, caso per caso, la procedura corretta da seguire.

Per quanto riguarda i medici dovrete contattare l’Australian Medical Council a cui spetta la valutazione e l’eventuale equiparazione dei titoli. Sarà compito del concilio valuterà singolarmente i vostri titoli e decidere se sia possibile equipararli a quelli australiani o sia necessario ricorrere ad integrazioni. Per approfondire vi consiglio di visitare il sito dell’AMC che troverete a questo indirizzo: www.amc.org.au, essendo un organo del governo australiano il sito è costantemente aggiornato e potrete sempre trovare le ultime novità in materia di sanità.

Esiste anche la possibilità di ottenere la vostra specializzazione direttamente in Australia. In questo caso dovrete sempre rivolgervi all’AMC che valuterà i vostri titoli e successivamente sottoporvi ad un esame che vi permetterà, se superato, di accedere alla vostra classe di specializzazione. Gli esami previsti sono due: la MCQ (multiple choice questions) e la Clinical Examination che consiste nella valutazione di 16 casi clinici.

Questa è la procedura prevista per i medici (specializzati e non) che hanno intenzione di trasferirsi in Australia. Oltre al sito del AMC, che vi ho già segnalato, vi ricordo quello dell’immigrazione (www.immi.gov.au) e un altro interessante sito dedicato ai medici stranieri che vogliono tentare l’esperienza australiana: si chiama Doctorconnect (www.doctorconnect.gov.au) e troverete moltissime informazioni utili sulle procedure da seguire ma anche sulla sanità australiana e su alcune testimonianze di chi è riuscito nel grande passo.

5
Displaying 1 Comments
Have Your Say
  1. Salve,sono un medico italiano ,gradirei informazioni o siti australiani per eventiuale possibilita’ di specializzarsi. In Australia,grazie saluti.

Commenta l'articolo

ATTENZIONE: i commenti non appaiono subito perchè devono essere approvati da un moderatore

8

Articoli più letti