9
10
ben
Pubblicato il: lun, Mar 11th, 2013

IELTS – International English Language Testing System

4
Condividi
Tags

ielts

Molte volte vi ho parlato dello IELTS nei mie consigli per trovare lavoro in Australia. Vediamo più nel dettaglio di cosa si tratta. 

Partiamo da un presupposto: conoscere bene l’inglese sarà fondamentale per i vostri mesi di permanenza in Australia. Insisto molto su questo punto che ritengo fondamentale: non basta una conoscenza scolastica, serve essere in grado di capire e farsi capire senza problemi.

Se il vostro inglese è un po’ arrugginito mentre vi preparate alla partenza fate un bel corso oppure cercate qualche madrelingua inglese con cui fare qualche ora di conversazione a settimana, potrebbe essere molto utile.

Se volete avere una certificazione internazionale riconosciuta in tutto il mondo per quanto riguarda la vostra conoscenza dell’inglese la soluzione migliore è quella di sostenere l’esame IELTS: si tratta di un test con valutazione che attesterà il vostro livello.

Per il Working Holiday non è richiesto obbligatoriamente, lo è invece per iscriversi nelle Università Australiane e per ottenere altri tipi di visti di residenza.

Ma vediamo come si può ottenere questa certificazione e in cosa consiste. Cominciamo col dire che esistono due tipi di IELTS, che si equivalgono in termini di validità:Academic e General Training. L’Academic è consigliato per coloro che si rivolgono al mondo universitario e dei master e che vogliono intraprendere una carriera professionale in Italia e all’estero. Il General si rivolge a chi, al di fuori del mondo accademico, voglia intraprendere una carriera all’estero o a chi abbia bisogno della certificazione per questioni legate all’immigrazione.

Entrambi i test hanno la stessa struttura e si compongono di 4 parti:
· Listening: si svolge in 30 minuti e serve per valutare la vostra capacità di comprensione di diversi tipi di conversazioni. La prova è unica sia per l’Academic che per il General)
· Reading: si svolge in 60 minuti e serve per valutare la vostra comprensione della lingua scritta. Dovrete leggere dei testi e rispondere alle domande o completare schemi e riassunti inerenti al testo appena letto. Il contenuto dei testi e delle domande è diverso tra il General e l’Academic. Per quest’ultimo i testi trattano spesso di argomenti specifici mentre nel General il contenuto dei testi è di carattere più generale)
· Writing: avrete 60 minuti di tempo per scrivere due testi che rispondano ai due task che vi saranno richiesti. Anche questa prova si differenzia tra General e Academic.
· Speaking: questa prova consiste in una conversazione, dagli 11 ai 14 minuti, con un esaminatore. Saranno valutate la comprensione, il lessico, la pronuncia e le capacità di comunicazione.

Dopo 13 giorni vi arriveranno a casa i risultati del test che si compongono di un risultato complessivo (con valutazione da 1 a 9) e quattro singoli risultati, uno per ogni prova. Se non avete raggiunto il livello desiderato potete rifare il test ma sempre nella sua interezza, non potete ripetere, purtroppo, solo una singola prova.

In Italia l’unico centro autorizzato alla somministrazione di questo test è il British CounsilA questo indirizzo troverete le date aggiornate dei test delle varie città italiane. Il costo dell’esame è di 195 euro: visto il prezzo non proprio economico vi consiglio di sostenere l’esame solo quando sarete sicuro di ottenere un ottimo risultato.

Un buon risultato in questo esame vi aiuterà veramente molto nella vostra ricerca di lavoro in Australia.

5

Commenta l'articolo

ATTENZIONE: i commenti non appaiono subito perchè devono essere approvati da un moderatore

8

Articoli più letti