9
10
ben
Pubblicato il: mer, Apr 3rd, 2013

Fare shopping in Australia

4
Condividi
Tags

queen-victoria-market

Lo shopping è un elemento fondamentale della vita delle città australiane. In ognuna di esse troverete grandi magazzini, mercati e zone interamente dedicate alla vendita di ogni genere di articolo. 

Resistere allo shopping in Australia è praticamente impossibile: ogni città, dalle più grandi alle più piccole, possiede il suo Mall (centro commerciale) e zone, spesso pedonali, ricche di negozi di ogni settore e di ogni genere.

Tra i vari negozi non mancano mai i Coffee Shop, famosissimi quelli della catena Starbucks, in cui rifocillarvi e riposarvi durante la vostra seduta di shopping. Solitamente i negozi australiani aprono a metà mattinata, intorno alle 10 e chiudono nel tardo pomeriggio rimanendo aperti anche durante l’ora di pranzo. In alcuni giorni della settimana si assiste alla “shopping late” durante la quale i negozi rimangono aperti più a lungo.

Se siete amanti dei mercatini non rimarrete delusi: ogni città australiana ha il suo. Alcuni fissi, altri montati in determinati giorni della settimana riempiono con vivacità le vie delle città australiane.

A Melbourne potrete passeggiare per Melbourne Central o per i Queen Victoria Markets. Troverete l’alta moda in Chapel Street e Brunswick Street. A Canberra trionfa l’enorme centro commerciale situato in Bunda Street mentre a Sydney troverete il Queen Victoria Building e i magazzini di Market Street.

L’elenco potrebbe continuare all’infinito visto il proliferare di centri commerciali e quartieri interamente dedicati allo shopping in praticamente tutte le città australiane. Di una cosa dovrete essere certi: qualunque sia la vostra destinazione non faticherete a trovare il posto perfetto per i vostri acquisti.

5

Commenta l'articolo

ATTENZIONE: i commenti non appaiono subito perchè devono essere approvati da un moderatore

8

Articoli più letti